Città

Creatività e Riqualificazione urbana

Creatività e Riqualificazione urbana

“La riabilitazione culturale non favorisce solo il recupero dei centri degradati e infonde nuovo vigore a zone commerciali e di divertimento, ma costituisce anche un fattore chiave per l’attrazione del turismo urbano. […] la necessità di creare nuove attravttive ha convertito la cultura e lo spettacolo in validi alleati”.

(Joan Ganau, “Geo Crìtica”)

 

Negli ultimi decenni la “riqualificazione” degli spazi urbani, intesa tanto come “aumento di qualità” quanto nell’accezione di “cambio di qualifica”, trova nella chiave culturale una carta vincente.

Il progetto BoCs ArtResidenze Artistiche Cosenza si inserisce pienamente in tale prospettiva: la cultura, l’organizzazione di eventi, il rapporto tra arte e territorio costituiscono un attrattore forte per gli investimenti, stimolano il commercio, incoraggiano il turismo di qualità e rigenerano il paesaggio urbano.

In quest’ottica il progetto plasma strutturalmente la città di Cosenza, trovando affinità con altre dimensioni internazionali (Bilbao, ecc.) che hanno abbracciato la sfida di rapportarsi ad un’economia basata sul turismo sostenibile e l’arte contemporanea.

Il progetto “Residenza Artistica” funziona nella misura in cui applica alla città un modello “globale” senza rinunciare alle caratteristiche locali che la rendono un unicum.

Il risultato è un intreccio armonioso di arte e territorio nell’ambito di uno spazio collettivo, partecipato, dove la comunità interagisce, si riappropria della memoria storica e dell’identità, aprendosi al contempo alle visioni di un futuro condiviso.

 

SPAZI D’ARTE